martedì 10 giugno 2014

Lo spreco del nostro tempo


Quando chiedo il tuo aiuto, son tutto preso da quello che sto facendo e scrutare in me, nella mia anima, come hai detto Tu, non mi viene tanto facile da fare, per cui spesso sono incapace a leggere i tuoi suggerimenti in essa.
  • Fermati, non agire fin quando non l'hai fatto, pensa che consumi tanto tempo a cercar di far da te, spesso non riuscendo o facendo male, che un po' di tempo da dedicare a guardarti dentro, ti sembrerà nulla in confronto.
Organizziamo male il nostro tempo, perchè crediamo che nelle cose della nostra vita, fermarsi per ascoltare Te, Signor mio, cogliendo i suggerimenti che depositi nella nostra anima, sembra tempo che togliamo al disbrigo di quanto abbiamo davanti da svolgere.

Sembra un'interruzione alla foga che mettiamo per risolvere tutto quanto prima possibile, perché dobbiamo andare oltre, alla cosa successiva, al dopo, ma dove dobbiamo andare? Alla prossima sollecitudine, al prossimo lavoro, senza spazi per l'amore a Gesù?

risponde Gesù:

  • Questo è il vostro modo di vivere, agite come se la vostra vita fosse fatta per svolgere le cose che essa comporta e non, al contrario, che le cose vengono svolte per viverla meglio, come in realtà è.

Nessun commento:

Posta un commento