domenica 12 aprile 2015

Amore perfetto



Gesù so che Tu ci ami in un modo talmente meraviglioso, che noi non riusciamo a comprenderlo ed a prenderne una consapevolezza tale, da saper anche noi amare Te ed il prossimo, come Tu ci chiedi continuamente di fare. Questo spiega il motivo perchè il nostro amore è piccolo piccolo. 

E' inutile dire che non ci riusciamo perchè non siamo dei santi. Ma questi quanto erano differenti da noi? Avevano i nostri stessi limiti, le stesse paure e difficoltà. Son diventati tali perchè hanno curato, trattenuto e rafforzato l'ascolto delle Tue parole nel loro cuore.

Quest'ascolto, attimo dopo attimo, minuto dopo minuto, ora dopo ora e giorno dopo giorno, ha prodotto in essi dei risultati sorprendenti, perchè ti ha permesso di lavorare nei loro cuori. Per questo dico non abbandonare mai il mio cuore e quello di tutti noi perchè senza la tua vicinanza siamo persi.


  • Perchè mi chiedi questo? Pensi che il mio amor perfetto vi abbandonerebbe? Vi ho dato la mia vita, sopportando atroci ed infiniti dolori, per permettervi di conquistare la felicità eterna. Non aiutandovi pregiudicherei tutto quello che ho fatto. Vi sarò accanto fino alla fine della vostra vita terrena, fino al vostro ultimo alito di respiro, perchè vi voglio tutti con Me in paradiso. Il Mio amore non è come il vostro, non ha limiti, è infinito, è perfetto, cioè è diretto a darvi tutto ciò che è bene per voi in modo assoluto, senza trascurare nessuna cosa in vista della vostra vita eterna.
Affinchè ciò avvenga bisogna, però, che ognuno di noi si destrutturi, con un lavoro di trasformazione, di conquista di una "luce" che aiuti a smantellare tutti quei punti fermi che, fortemente consolidati, sembravano essere importanti per la nostra vita, ma che invece la ingabbiavano ad un livello molto basso, quello materiale, controllato dalle instabilità egoistiche della mente. 

Le differenze della destrutturazione sul nostro essere appariranno, in tutta la loro importanza, quando coglieremo i primi bagliori di tale luce, attraverso il buio che ancora purtroppo ci avvolge, occorre quindi rimboccarsi le maniche e lavorare sodo, diamoci da fare allora, affinchè ci si rinnovi interamente, rinunciando a tutti i valori "finiti" per quelli eterni. Ricostruiremo così tutta la nostra vita in misura della conquista dell' amore infinito di Dio, dando tutto noi stessi per riuscirci, poichè saremo giudicati per l'impegno che avremo messo in tale intento.

Tutto quello che umanamente ci sembrava importante dovrà essere confrontato con tale conquista, per cui se è contro, andrà posto nella propria scala valori in una posizione tale che non contrasti più con la stessa conquista. Poi nulla più conterà come prima ma il nostro occhio interiore vedrà solo Te o mio Gesù come priorità di tutta la nostra vita, cosa che in molti non è.


  • Il rinnovamento vi permetterà di conoscere quanto Io veramente vi ami e quindi quanto la mia "Misericordia" infinita è pronta a dire sempre si alle vostre richieste al mio cuore innamorato di voi. Basterà che crediate sempre a ciò e che ogni vostra richiesta sia veramente un "bene" assoluto per voi, perchè il Mio amore può essere solo perfetto.



Nessun commento:

Posta un commento