giovedì 2 aprile 2015

La gioia grande del sentirsi amati da Gesù





La gioia più grande che l'uomo può assaporare sulla terra in modo parziale e poi in modo definitivo in cielo è quella di sentirsi amati da Te, Gesù.

Questa percezione non è facile da avere, nonostante il tuo amore infinito per noi, come mai?

  • Le motivazioni vanno individuate nella vostra poca conoscenza del Mio amore, non sarebbe così se sapeste considerare, almeno un po', quanto è infinito il mio amore per voi. Hsofferto per voi al di là della vostra umana comprensione, per salvarvi dalla sofferenza eterna, ma voi non vi sforzate neanche un po, per cercare di prenderne consapevolezza e farne la grande verità della vostra vita.
Vuoi dire che per riuscire a sentire la gioia di sentirsi amati da Te, dovremmo meditare a lungo la Tua passione e morte, perchè solo attraverso tale meditazione, potremmo conquistare una profonda consapevolezza del Tuo amore per noi, fino a percepire cosa esso significa, in ogni momento della nostra vita?

  • Si, comprendere fin nel vostro profondo quanto ho speso, in dolori, pene e mortificazioni per darvi la possibilità di poter riconquistare la salvezza perduta, a causa di tutte la vostre mancanze d'amore, dal peccato originale fino alla fine dei tempi, vi porterebbe ad amarMi profondamente e quindi a poter meglio percepire il Mio amore, fino alla gioia di sentirvi infinitamente considerati da Me.

Per comprendere, solo un po', cosa si prova a percepire la gioia del sentirsi amati da Gesù, bisognerebbe pensare a quando ci sentiamo amati da una persona a noi cara, ricordando come ci sentiamo bene, sentendo il suo amore pervaderci e vegliare su di noi, in ogni situazione, anche quando non lo meritiamo.

Ricordando anche come ci fa sentire felici pensare al suo conforto, al suo sostegno, alle sue premure, alle sue attenzioni, a come prende le nostre difese, a come ci conserva le cose migliori, a come si sacrifica per noi, a come ci giustifica, a come ci assiste quando stiamo male in salute, perdendo, se occorre, anche  le notti per noi, a come ci perdona quando sbagliamo e così via.
Sono gioie limitate all' amore umano, quindi pensate all'amore infinito di Gesù.



Nessun commento:

Posta un commento