lunedì 23 novembre 2015

L'amore di Dio non ha limiti

Il nostro amore è limitato dalle nostre paure per tutto quello che  non conosciamo, infatti ogni cosa non sappiamo se potrà nuocerci o meno pone degli ostacoli enormi davanti alla nostra volontà d'amare.

Se dobbiamo dare un'offerta in denaro, oppure una qualsiasi carità, in beni o in servizi, temiamo sempre che dando di più,  possa poi mancare a noi in sufficienza. Anche quando è il nostro tempo ad esser donato, ci appare sempre poco quello che potrebbe rimanere per noi, dopo averlo dedicato al prossimo con la nostra attenzione e la nostra premura.

Ecco che siamo frenati e "contratti" nell'esercizio della nostra capacità d'amare che proprio perché scarsamente applicata rimane limitata, stentando a crescere.

Nessun commento:

Posta un commento