mercoledì 30 dicembre 2015

Parlami Gesu'

Quanti colloqui Gesu' abbiamo fatto io e Te, specialmente negli ultimi 2 anni. Tanti, scritti, altri senza alcuna memoria da conservare e pubblicare. Non so dire se ho fatto progressi, ma comprendo che il cammino e' arduo e che certi difetti, certi modi di fare od abitudini sono difficili da scardinare dal mio essere. Puoi, a questo punto del mio cammino, darmi dei suggerimenti per aiutarmi?

- "Fai zittire il tuo io, blocca ogni modo di pensare del tuo ego e fa che sia solo Io ad operare al posto tuo. Metti tutto nelle mie mani, aspetta i miei suggerimenti e non agire mai di tua iniziativa.

Conosco gia' questo suggerimento, ma mi e' difficile la sua applicazione pratica, poiche' non so come regolarmi nelle varie situazioni di vita, perche' in ognuna scatta quasi in automatico il mio pensiero.

- Non riesci, perche' sei legato alle tue convinzioni, anche se posson esser giuste, esse dimostrano quanto il tuo amor proprio, l'orgoglio che sta dietro ad ognuna di esse, vuol  metter in evidenza le sue ragioni. Il tuo senso di  voler essere trattato, come il tuo modo di pensare ritiene corretto, non ti fa mettere da parte il tuo io/egoico.
Questo accade perche' non ci stai a "perdere" una qualsiasi cosa ingiustamente (tempo, fatica, denaro, beni ecc.).E' su questo legame/attaccamento che devi lavorare fino ad eliminarlo. Quandi ci riuscirai non avrai piu' difficolta' a far agire Me, nelle svariate situazioni della tua vita.

Grazie Gesu' del prezioso consiglio. Sara' un compito laborioso, mi daro' da fare a metterlo in pratica. Tu, pero' sovvienimi nelle difficolta' che dovro' affrontare per riuscire nell'intento.

Nessun commento:

Posta un commento