martedì 29 dicembre 2015

Senza la luce non comprendiamo

"Matteo, 13:13 - Perciò parlo loro in parabole, perché, vedendo, non vedono; e udendo, non odono e non intendono."

Gesu' parlava con racconti semplici di vita quotidiana per farsi comprendere. Senza la luce che illumina il nostro cuore, nel profondo dell'anima, la nostra capacita' d' amare non si da' da fare per interessarsi del prossimo.

Ma cos'e' questa luce?  E' una forza che trascina, rischiarando la nostra visione, la nostra mente verso un percorso che la mette in contatto con Dio.

Non comprendiamo questo discorso senza fede, perche' proprio questa apre le porte del nostro cuore a Dio. Egli bussa spesso alla  sua porta, ma non sempre apriamo, percio' Egli rimane fuori dalla nostra vita.

Se esercitiamo la nostra forza del credere in Lui, in ogni situazione di vita, la nostra fede crescera' sempre piu', cosi' da permetterci di tenere costantemente aperta la porta del nostro cuore all' amore di Dio.

Nessun commento:

Posta un commento