giovedì 15 dicembre 2016

Quanto mi resta da vivere?

A volte mi domando come potrebbe o dovrebbe mutare la mia vita se sapessi che mi mancano pochi mesi di vita.

"Imposta la tua vita su un tempo breve per comportarti come colui che si preoccupa solo di fare solo cose a Me gradite, in modo da presentarti col vestito buono"

In effetti, il sapere di non dover vivere a lungo mi spingerebbe non al divertimento sfrenato ma alla ricerca di sistemare tutte le mie cose per essere pronto all'incontro con Te ricco di azioni d'amore e purificato delle mie colpe passate.

"Allora che aspetti, datti da fare."

Cosa vuoi dire? Intendi forse che mi resta poco?

"Non lo sto dicendo, voglio solo dire che il tempo per amare non è mai troppo, specie se devi recuperare un passato poco usato a farlo"

Il valore nascosto della preghiera

Quando prego, sento il Tuo tocco che amplifica il mio amore. Quando prego, Tu mi ami ed io, nel silenzio del mio intenso raccoglimento, sento che mi "tocchi" il cuore, percepisco che esso rompe gli argini, si espande fino a toccare il cielo e godere di una dolcezza infinita che solo Tu puoi darmi.

Ma poi, come è brutto piombare giu' da lassù, il distacco da Te è brutale, mi raggela l'anima, allora riprendo a pregare, per tornare di nuovo su da Te.
"E' la preghiera d'adorazione che produce maggiormente questi effetti" 

L'avevo compreso questa cosa ma a volte percepisco anche durante i nostri colloqui una sorta di sprofondamento interiore che mi rapisce per un po' di tempo e mi fa sentire come in un abbraccio,  il Tuo.
"Si sono Io che compiaciuto del nostro tenero incontro ti stringo a Me con immenso amore."

Grazie,  o mio GESU'.  


Quando amo, Gesù mi fa sentire la sua presenza

Ogni volta che amo sento che Tu ti avvicini a me per farmi sentire cosa significa amare, mi fai sentire la dolcezza dell'incontro ravvicinato con Te.

È come ricevere uno "zuccherino" dopo una bella azione. Una ricompensa insomma. Non è facile spiegare, a parole, cosa percepisco, il cuore si dilata, tutto intorno a me, che non sia amore, perde valore e non è più oggetto della mia attenzione.
"Infatti tu sei attratto dal vortice che emana il Mio amore, esso ti avvolge e ti dà il vero senso della vita, cioè amare ed essere amati."

Perché non rimango per più tempo dentro di esso? "La spiegazione è data dal fatto che è solo amando che si è "ripagati" dall'amore in tal modo."

Quindi dovrei amar sempre per rimanere nella bellissima "atmosfera"del Tuo abbraccio d'amore.
"Vedo che hai compreso il mio messaggio"